Uno Starbucks originale

Quando si pensa a catene di negozi soprattutto se internazionali, si immagina un ambiente standardizzato da regole ben precise dettate dall'azienda come colori, carattere, suoni, luci.
Forse non è sempre così.
 O almeno non lo è per la catena Starbucks che ha deciso di aprire un negozio a Dazaifu Tenmangu in Giappone, in una via centrale e molto trafficata.



L'architetto incaricato dell'opera , ha voluto rispettare l'identità del luogo: case basse da uno o due piani realizzate in legno.

Il nuovo negozio unisce l'innovazione e la tradizione grazie all'utilizzo di listelli di legno, precisamente 2000, con dimensioni che vanno da 1 a 4 metri.
Il risultato?
Un luogo fantastico e surreale dove bere un caffè è un'opera d'arte.