Il futuro è in BioPlastica

Bioplastica:  dal nome si intuisce che è una plastica naturale.
E' identica alla plastica tradizionale per leggerezza e resistenza ma con una composizione chimica completamente diversa. La bioplastica è ricavata da materiale organico come mais, frumento, barbabietola. Ha il pregio di essere biodegradabile sotto l'azione degli agenti naturali presenti nella terra o nell'atmosfera.




Come la plastica  ricavata dal petrolio, può essere utilizzata per oggetti di uso comune come sacchetti della spesa o della spazzatura, bicchieri e posate usa e getta, nylon, accessori vari .
 La vera sfida è la possibilità di poter entrare nel mercato del design con oggetti in bioplastica che arredano le nostre case e le rendono ecosostenibili.
Alcune aziende hanno già avviato la produzione di oggetti in questo rivoluzionario materiale. 
E il risultato è decisamente ottimo.


Lampada in Bioplastica

Lampada in materiale naturale riciclabile